Ottica Pianesi è distributore ufficiale del marchio Ray-Ban

Ray-Ban è un marchio di occhiali da sole e da vista progettati per gli aviatori. Fondato dalla Bausch & Lomb, è’ attualmente di proprietà dalla Luxottica.

Il modello a goccia, noto nel mondo come “Aviator”, nasce agli inizi del 1920 dalla richiesta del luogotenente MacCready, appassionato di traversate in pallone aerostatico. Dopo aver portato a termine una traversata dell’Atlantico che gli causò danni alla vista per l’assenza di un’adatta protezione agli occhi, si rivolse alla Bausch & Lomb, l’azienda americana d’ottica nata nel 1853, perché realizzasse un paio di occhiali altamente protettivi, panoramici ed eleganti per gli aviatori. Quindi dopo un anno di progettazione, il brevetto venne finalmente depositato il 7 maggio 1937. Il prototipo fu chiamato inizialmente “Ray Ban Anti-glare”, da “Bannish Rays”, cioè “che bandisce i raggi” e “Anti-glare”, cioè “anti abbaglio”. Era un modello pensato essenzialmente per favorire gli aviatori in alta quota: infatti il design a goccia era stato creato per seguire perfettamente l’incavo dell’occhio. Gli occhiali erano costituiti da una montatura leggerissima, circa 150 grammi, in lega placcata d’oro (Arista), con dei finali in plastica rigida trasparente e due lenti verdi in vetro minerale, più chiare delle odierne G-15, per filtrare i raggi infrarossi e ultravioletti. Durante la seconda guerra mondiale venne subito adottato dall’United States Air Force come dotazione per i piloti divenendo anche Bausch & Lomb l’unica fornitrice dell’esercito. In seguito il modello “Ray Ban anti-glare” venne ribattezzato “Ray Ban Aviator” e il vetro delle lenti diventò più scuro; si parla della colorazione odierna G-15*

 

I Ray ban sono comparsi in numerosi film/telefilm tra cui:

  •     Nella serie TV Miami Vice l’attore Don Johnson indossa il modello Wayfarer 2054.
  •     Nel film Cobra del 1986 l’attore Sylvester Stallone indossa il modello 3030 Outdoorsman.
  •     Il generale Douglas MacArthur soleva spesso indossare il modello Aviator.
  •     Nel film The Blues Brothers, John Belushi e Dan Aykroyd indossano il modello Wayfarer, ripreso successivamente da Quentin Tarantino per i personaggi del film Le iene, da lui diretto.
  •     Nel film Top Gun, Tom Cruise indossa il modello Aviator, Anthony Edwards quello Caravan.
  •     Nel film Paura e delirio a Las Vegas, Johnny Depp usa un modello “Shooter” con lenti gialle “Kalicrome C”.
  •     Negli anni 2004-2005 Ray-Ban sponsorizza il team BAR Honda in Formula 1 e compare in molti cartelloni degli sponsor della Juventus.
  •     Antonello Venditti da più di 40 anni indossa sempre montature Ray-Ban.
  •     Johnny Knoxville nel film Hazzard utilizza un paio di RayBan Aviator.
  •     Morgan dei Bluvertigo nel reality show XFactor è ripreso spesso mentre indossa questa marca di occhiali.
  •     L’attore americano Tom Sizemore usa dei New Wayfarer nel film Sorvegliato speciale.
  •     Nel film Men in black gli attori Will Smith e Tommy Lee Jones indossano il modello “Predator”.
  •     In alcuni film della serie “l’Ispettore Callaghan” l’attore Clint Eastwood indossa il modello “Balorama”.
  •     Nel telefilm Gossip Girl, Chuck Bass usa spesso dei New Wayfarer di colore nero.
  •     Michael Jackson portava i Ray Ban nelle sue apparizioni tra il 1983 e il 2009, nell’era di Thriller (1983 – 1985), nei tour mondiali di Bad (1988), nei tour mondiali di Dangerous (1992 – 1995), nelle apparizioni di This Is It (2009).
  •     Rod Steiger nel film del 1967 “La calda notte dell’ispettore Tibbs” (In the Heat of the Night), indossava i Ray Ban modello Shooter con lenti gialle, oggi non più prodotto.*

Ad oltre settant’anni dal lancio dei primi occhiali con lenti antiriflesso, adottati dai migliori piloti del mondo, Ray-ban continua ad essere pioniere nell’innovazione con la collezione da sole e da vista.
Venite a provare tutte le nuove collezioni da Ottica Pianesi a Montegiorgio (FM).

*Fonte: Wikipedia.it – Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d’uso per i dettagli. Wikipedia® è un marchio registrato della Wikimedia Foundation, Inc.

Categoria: I Marchi